Benvenuti nel mondo della carta piegata

Articoli con tag “creatività

Ci vediamo tutti il 24

Leggete, copiate, incollate, diffondete e venite!


Manualità 2.0

La tecnologia al servizio di tradizione e creatività.

L’idea di base che ha portato alla luce questo piccolo blog e che sta partorendo anche questo stesso post è che tecnologia e tradizione, web e manualità, vadano tutt’altro che in direzioni contrarie. Anzi, insieme possono fare grandi cose.

Ad esempio, non ho mai nascosto (anzi è stato in parte per me motivo di orgoglio) di aver appreso la maggior parte delle mie nozioni e di modelli origami sul web, più precisamente da due grandi cyber-insegnanti quali sono mr. Jo Nakashima e mr. Jeremy Shafer (tanto diversi come approccio e stile quanto simili nella cura e nella precisione dei video tutorial). YouTube, infatti, è forse uno degli strumenti figli del web che potrebbero (e in parte già hanno fatto) aiutare e cambiare l’umanità, permettendo per la prima volta lo scambio e la diffusione di un incredibile quantità di “conoscenza pratica”, “saggezza manuale” o come dir si voglia che va sotto il termine generico di Come fare (How to per gli anglofoni). Dalla giocoleria alla falegnameria, dalle porte alle torte, dal trucco al parrucco; sapendo cercare, ormai è possibile trovare ottimi tutorial su praticamente qualsiasi cosa, ed è tutto lì, a portata di click.

Un altro simpatico esempio potrebbe essere l’ormai noto video del venditore di Porta Portese che tra una battuta e l’altra illustra tutte le possibili applicazioni dei suoi incredibili prodotti. La genuinità e la simpatia delle trovate “pubblicitarie” hanno portato in pochi giorni il video dal mio canale youtube al sito di Repubblica, continuando a collezionare migliaia di visualizzazioni e centinaia di commenti.

Grazie a Skype invece, lo stesso principio di scambio di sapere pratico diventa più personale, in diretta e colloquiale, in barba alla distanza che può separare maestro e allievo. Sono molto fiero ed orgoglioso, ad esempio, del fatto che mia madre pochi giorni fa abbia insegnato ad un’amica, via skype, a fare il pane (lievito madre eccetera eccetera). È di questo che sto parlando.

Immagine

Stavolta sono curioso, e vi chiedo: quali sono state le vostre esperienze di “apprendimento via rete”? Vi è capitato di imparare a fare qualcosa da qualcuno a chilometri di distanza, che non sa nemmeno della vostra esistenza? Lasciate un commento qua sotto.