Benvenuti nel mondo della carta piegata

Articoli con tag “sun

Supereroi di Superagosto

La città sonnecchiava e ribolliva pigra, assorbendo passivamente il calore estivo, quando il 21 Agosto arrivò. In concomitanza con l’anteprima nazionale dell’ultimo film dedicato al Cavaliere Oscuro (l’Uomo Pipistrello per gli amici) il suo simbolo, divenuto ormai icona pop, comparve misteriosamente al centro dell’oblò finale del ponte sulla metropolitana a Garbatella.

Il logo è rimasto per un giorno composto solo da strisce di carta di giornale bagnate, per poi essere rinforzato da una griglia di scotch di carta. A prova di vento, non certo di vandali.

Annunci

Seconda Estate

Come da titolo, Origamanza varia ha ormai toccato con mano (e termometro) la sua seconda estate!

In genere a noi il caldo non dispiace, e alla carta ancora meno (basta che non sia umido), ma di questi tempi bisogna decisamente rivalutare uno degli origami più diffusi e semplici da realizzare: il ventaglio. Perché bello sì, ma se è anche utile è ancora meglio.

Cambio di formula per la pubblicazione del reportage fotografico sull’ultima fatica di Origamanza varia. Non più ospitato in forma sintetica su una delle pagine di questo sito (non per il momento almeno), bensì caricato come album dal nostro profilo facebook, accessibile anche ai non iscritti al social network. Ciò ha permesso una maggior libertà e quantità di scatti, a testimonianza di un evento che in ogni caso non può che rendere in foto solo una minima parte di quello che ha trasmesso ai visitatori/partecipanti presenti.

Detto ciò, ho il piacere di annunciare la mia prossima partenza per il litorale Garganico, ove per un paio di mesi scarsi dovrei fare il mio dovere di Origamaro e pseudo-insegnante di Hip Hop presso una delle strutture attrezzate. Ebbene sì, andrò ad insegnare a ballare in Puglia. Aspettatevi qualche scatto postumo in compagnia dei Paper Rangers in versione estiva, perché non tarderanno ad arrivare.

Buona estate, buon caldo, buon fresco (se lo trovate) e buon gelato, al plurale.


Viaggi e Miraggi

In questo tempo di partenze e di ritorni, un paio di Paper Rangers hanno deciso di salutarvi al volo, di passaggio.

Ho avuto il piacere di  incontrarli sul traghetto di ritorno dalla Sardegna. Ero andato a prendermi una bibita e li ho notati intenti, come al solito, ad esplorare il bancone del bar. Fatta la foto, ho distratto il barman per dargli il tempo di nascondersi tra le bustine di zucchero. Dopodiché ne ho perso le tracce.

Per quanto mi riguarda invece, a metà Agosto partirà quella che si prospetta come una Grande Esperienza, ORIGAMANZAFRICA varia. Andrò con un gruppo di ragazzi in Swaziland, nella casa famiglia costruita e gestita dal MAIS, per passare tempo e bei momenti con i bambini. O a dipingere muri, in caso.

Buon sole a tutti


Caldo

Chi sta condividendo con me questa meravigliosa estate romana non ha bisogno di spiegazioni: il titolo dice tutto. Sperando di trasmettervi un po’ di frescura e alleviare le vostre sofferenze, vi propongo questo piccolo esperimento, un work-in-progress, un test video per un progetto che doveva realizzarsi in concomitanza con il Grande Referendum.

Buona estate

p.s: durante il periodo estivo, come avrete notato, non sono previsti aggiornamenti frequenti del sito; mi farò vivo giusto in caso di avvistamenti di Paper Rangers in giro per il mondo e sicuramente prima dell’ ORIGAMANZAFRICA varia. Rimanete aggiornati!


Pieghe di Primavera

È giunta!

La Primavera sembra dunque approdata infine anche sulle italiche sponde, portandosi dietro il sole e la nube radioattiva giappondese. Per l’occasione, come ogni anno, la Scuola Steineriana di Roma organizza una festa per darle il benvenuto: bazar, banchetti, giochi e attività all’aria aperta.

...è giunta...

ATTENZIONE: insieme alla Primavera è arrivata anche la prima occasione per voi di piegare un po’ di carta! (che non sia il foglio protocollo prima del tema o la ricevuta da infilare nel portafoglio.)

In questa bella cornice, infatti, ci sarò anche io con i miei Origami. Niente omini indaffarati stavolta, solo farfalle, colibrì e quanto di più primaverile possa produrre. Insegnerò a piegare i modelli più semplici in cambio di un’offerta e ne porterò altri da vendere.

Vi aspetto numerosi il 2 Aprile presso la Scuola Rudolf Steiner “Il Giardino dei Cedri” in Via delle Benedettine 10

dalle 11 al tramonto